Benevenuti/e nel mio blog.

Una delle domande più ricorrenti che mi vengono fatte é proprio questa : ma come si puliscono i pennelli sporchi di trucco?

Ogni make-up brand ha un prodotto specifico per la pulizia dei pennelli, ma spesso hanno dei prezzi alti e non si ottengono i risultati sperati.

La pulizia completa di tutti i tipi di pennelli avviene con acqua calda e sapone di marsiglia (quello che comunemente trovate al supermercato a pochi euro).

Non sfregate troppo perché potreste rovinare le setole, ma finché vedrete uscire del prodotto continuate a lavarlo. Ovviamente il pennello da fondotinta é quello che

vi porterà via molto più tempo perché contiene un prodotto grasso, CONSIGLIO di pulirlo almeno una volta a settimana se lo utilizzate per voi stessi. Una volta lavato lasciate asciugare su un panno asciutto, CONSIGLIO di applicare del gel o lacca per capelli intorno ai pennelli più grandi per evitare che i peli si aprano.

Pulizia pennelli low cost

Il secondo metodo, e quello più veloce, comporta l’utilizzo di un prodotto chiamato AVIO (ex trielina), lo trovate nei supermercati come Tigotà, Target, Acqua&sapone, ecc.

nel reparto smacchiatori.

Ora prendete un barattolo di vetro pulito (tipo da marmellata) con anche il coperchio, versate 2 dita di prodotto, prendete il pennello

sporco e mettetelo nel contenitore lasciate agire per 5 secondi e asciugate il pennello con un fazzoletto di carta. Vedrete il prodotto depositato sul fondo,

una volta pulito il pennello richiudere il barattolo ermeticamente in modo che non evapori il liquido. Questo metodo viene utilizzato quando non si ha tempo di far asciugare i pennelli, e magari vi trovate in situazioni in cui dovete truccare più persone in un giorno solo. L’odore non è dei migliori, ma ad un prezzo mini riuscirete ad ottenere degli ottimi risultati.

Presto vedrete un video di tutto quello che vi ho appena elencato.

ENGLISH

HOW TO CLEAN BRUSHES IN 30 SECONDS WITH A LOW COST PRODUCT?

Welcome to my blog.

They keep asking me always the same question: how do you clean your dirty makeup brushes?

Each make-up brand has a specific product for cleaning brushes, but they often have high prices and you don’t get the right results.

The complete cleaning of all types of brushes is done with warm water and marseille soap (you commonly find it at the supermarket for a few euros).

Do not rub too much because you could ruin the brush, but as long as you see the product come out continue to wash it. Obviously the foundation brush is the one

it will take you much longer because it contains a oily product, I recommend cleaning it at least once a week if you use it for yourself. Once washed let it dry

on a dry cloth, TIP to apply gel or hairspray around the larger brushes to prevent the hairs from opening.

The second method, and the fastest method, involves the use of a product called AVIO (ex trielina), you can find it in supermarkets such as Tigotà, Target, Water & Soap, etc.

in the stain removal department. Take a jar of clean glass (like jam) with the lid, pour 2 fingers of product, take the brush

dirty and put it in the container let it act for 5 seconds and dry the brush with a tissue. You will see the product deposited on the bottom,

once the brush is clean, close the jar tightly so that the liquid does not evaporate. This method is used when there is no time to dry

the brushes, also because I do not like the smell that this product has.